Benvenuto su Opinione Irpina .citizen journalism and blog   Click to listen highlighted text! Benvenuto su Opinione Irpina .citizen journalism and blog Powered By GSpeech
Login
"Quando ti liberi di sogni pesanti, ti senti piu' leggero."
Endo in "What a wonderful world" - Inio Asano

AVELLINO – Ennio Morricone: è questo il nome, il sogno, la presunzione che sta travolgendo la popolazione irpina di Facebook.
Da un po di tempo è nato infatti un profilo online, “Ennio Morricone ad Avellino”, che sta raccogliendo numerosissime adesioni, per ora più di duemila, di cittadini irpini, campani e non, tutti impazziti all’idea che il maestro Morricone possa dirigere la sua musica nel capoluogo irpino.
L’idea, promossa da ragazzi irpini tra cui Francesco La Verde e Antonio Marena, è quella di utilizzare lo Stadio Partenio-Lombardi in estate per ospitare un vero evento che darebbe lustro alla città e alla provincia. Morricone, sfoderando un eclettismo eccezionale e mantenendosi sempre su un enorme livello qualitativo, considerato ormai il più grande compositore del novecento e “padre” delle più grandi colonne sonore del cinema ( C’era una volta in America, Nuovo Cinema Paradiso, Il pianista sull’oceano per non parlare degli altri film di sergio leone e Tornatore) è gia stato ospite di nmerosi stadi italiani, alcuni più piccoli del Partenio: Il progetto è a dir poco impegnativo ma ospitare l’evento allo Stadio ammortizzerebbe di molto la spesa. 8 Nastri d’argento, 5 Bafta, 3 Golden Globe, Leone d’oro, 7 David di Donatello, Oscar alla carriera e tanti altri riconoscimenti……Avellino e gli avellinesi meritano tale nome?! Noi crediamo di si!

Commenti:

Non hai diritti per rilasciare commenti

Info sull'Autore

Opinione Irpina

Iscriviti alla Newsletter

Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech